Categoria articoli: Altri articoli

Escara quando si forma

Pubblicità Escara quando si forma Quando una porzione di tessuto viene colpita da fenomeni necrotici si formano delle lesioni caratterizzate da siero, sangue o materiale purulento secco, questo tipo di lesione è nota con il termine di escara. La porzione di tessuto colpita è bendelimitata dal circostante tessuto sano e risulta alquanto fragile o dura, […]
Continua..

Pubblicità

Onfalite come si manifesta

Onfalite come si manifesta Tra le affezioni che possono colpire la cute, la manifestazione dell’onfalite, ossia di una forma di infiammazione cronica dell’ombelico e dei tessuti circostanti, tende a colpire soprattutto i neonati. Questa patologia infettiva spesso accompagnata da secrezioni maleodoranti in età adulta può manifestarsi a causa della caduta tardiva di una parte del […]
Continua..

Pubblicità

La formazione di xantelasma

La formazione di xantelasma II granuloma isolato colesterinico (xantomatosi localizzata colesterinica o lipoidosi colesterinica localizzata) è un’affezione associata ad un alterato metabolismo dei lipidi, con implicazione delle cellule del sistema reticolo-endoteliale che vanno ad immagazzinare i lipidi in eccesso, possono così verificarsi delle localizzazioni ossee e delle localizzazioni cutanee che determinano la formazione di xantelasma: […]
Continua..

Pubblicità

Tungiasi come si manifesta

Tungiasi come si manifesta L’infiltrazione nella cute da parte del parassita Tunga penetrans determina lo sviluppo della tungiasi che causa delle lesioni cutanee dolorose, caratterizzate da un punto nero al centro di un gonfiore e da un nodulo rosso. Questa infiammazione provocata dall’ectoparassita femmina, un tipo di pulce nativo delle Indie Occidentali e presente in […]
Continua..

Pubblicità

Cheratosi palmo-plantare striata: manifestazioni tipiche

Cheratosi palmo-plantare striata: manifestazioni tipiche Una malattia della pelle come la cheratosi palmo-plantare striata deve la sua insorgenza ad una mutazione genetica a carico di tre geni codificanti per la cheratina 1 (KRT1), per la desmogleina 1(DSG1) e per la desmoplachina (DSP), nello specifico la cheratosi palmo-plantare striata si trasmette con modalità autosomica recessiva, per […]
Continua..

Pubblicità

Amiloidosi come si evidenzia il gruppo di malattie

Amiloidosi come si evidenzia il gruppo di malattie L’accumulo di amiloide, ossia di materiale proteico fibrillare in diversi tessuti ed organi del corpo determiano un gruppo di malattie definite amiloidosi, in quanto le fibrille amiloidi insolubili formano depositi in diverse sedi da cui derivano manifestazioni caratteristiche. L’accumulo dell’amiloide determina una diversa gravità di sintomi ed […]
Continua..

Pubblicità


Pubblicità

Perionissi: infiammazione dei tessuti che circondano l’unghia

Perionissi: infiammazione dei tessuti che circondano l’unghia Si definisce perionissi il processo infiammatorio dei tessuti che circondano l’unghia, con alterazioni della cuticola che normalmente chiude lo spazio compreso tra lamina e la piega ungueale; di solito questo tipo di infiammazione si associa alla manifestazione di rigonfiamento, arrossamento, dolore, produzine di liquido sieroso o purulento. Sono […]
Continua..

Pubblicità

Depigmentazione della pelle come si evidenzia

Depigmentazione della pelle come si evidenzia La pigmentazione della pelle è dovuta al corretto funzionamento dei pigmenti, tra cui le melanine, in presenza di mutazioni l’uomo può risentire di un’alterata pigmentazione che determina la condizione di depigmentazione della pelle spesso causata da una malattie locali e sistemiche in quanto non si tratta di una condizione […]
Continua..

Pubblicità

Epiduo trattamento dell’acne vulgaris

Epiduo trattamento dell’acne vulgaris: azione  L’Epiduo trattamento dell’acne vulgaris è indicato come terapia farmacologica per limitare l’eruzione cutanea che comporta la formazione di comedoni, papule e pustole in associazione ad un processo infiammatorio  viene prescritto. Si tratta di un presidio medico dall’azione disinfiammante, esfoliante e sebostatica, indicato per ripristinare il corretto equilibrio cutaneo ed epidermico. Alla base dell’Epiduo trattamento dell’acne vulgaris vi è la combinazione di due […]
Continua..

Pubblicità