• Pubblicità
  • eczema disidrosico terapia

    Eczema disidrosico: cura

    Pubblicità I consigli di dermatologi e allergologi per la cura dell’eczema disidrosico si dirigono ovviamente, essendo questa una malattia che a prescindere dalle cause è di natura infiammatoria, verso cortisone e antistaminici, ma nella maggior parte dei casi queste terapie non portano alcun risultato. Addirittura in diversi casi l’uso prolungato di cortisone può anche peggiorare […]
    Continua..
  • clinica dermatite da contatto terapia

    Dermatite da contatto: la cura dipende della diagnosi

    Cure della dermatite da contatto La cura della dermatite da contatto deve necessariamente essere preventivata mirando all’allontanamento della sostanza causa quando possibile. La cura sintomatica deve essere adattata alla fase dell’eczema: in fase acuta, in cui prevalgono  manifestazioni essudative, si avvale di impacchi antisettici; in fase subacuta vengono utilizzate creme steroidee. In fase cronica è […]
    Continua..
  • eczema disidrosico terapia

    Eczema disidrosico plantare, descrizione e cura

    L’Eczema disidrosico plantare si presenta con la comparsa di bolle che fuoriescono proprio sotto la pianta del piede. La caratteristica principale di questa forma di eczema, è che queste bolle si gonfiano di un liquido giallognolo che successivamente esplode, ma questo non ne provoca la scomparsa, perché da qui il ciclo riparte e quindi le bolle si riformano […]
    Continua..
  • clinica eczema disidrosico

    L’Eczema disidrosico, ossia la dermatite da stress

    Come tutti gli eczemi anche l’eczema disidrosico va a modificare la normale fisiologia cutanea. Crea in fatti sulla pelle delle piccole vesciche contenente un liquido trasparente che genera prurito. Queste possono poi unirsi e formare vescicole più grandi che poi si riassorbono naturalmente creando però sulla pelle delle screpolature e facendola diventare secca. Possono verificarsi anche dei […]
    Continua..
  • clinica dermatite seborroica

    Breve descrizione della Dermatite Seborroica

    La dermatite Seborroica è definita così in quanto le sue manifestazioni sono causate da un cambiamento della produzione di sebo, che non aumenta, ma va comunque ad irritare il cuoio capelluto. La causa di questo processo non è molto chiara, probabilmente è dovuta all’azione di qualche forma micotica, ma più probabilmente dipende da una denutrizione […]
    Continua..
  • clinica dermatite atopica

    Dermatite atopica, inquadriamone la clinica

    L’esordio della Dermatite atopica avviene spesso tra il primo ed il sesto mese di vita, anche se non è escluso che questa possa verificarsi più tardi. La localizzazione, essendo questa un malattia che si trasmette geneticamente, ossia come spiegato nel precedente articolo che non dipende da un contatto con un oggetto esterno ma da fattori […]
    Continua..
  • clinica dermatite da contatto

    Dermatite da contatto, definizione, cause e tipologie

    La Dermatite da contatto è un’affezione infiammatoria a carattere eritematoso, vescicolare, essudativo o desquamativo causata da agenti esogeni di natura chimica, chimico-fisica o biotica. La dermatite da contatto fa parte del secondo dei due gruppi di eczemi costituito da quelle forme la cui origine risiede in fattori esogeni, ossi esterni. Nell’ambito di essa sono compresi due grandi gruppi: la dermatite […]
    Continua..
  • clinica dermatite atopica

    Dermatite atopica, definizione e cause

    La dermatite atopica rappresenta la più comune dermatosi dell’età pediatrica, ma che può anche perdurare nell’età adulta. Infatti presenta tre fasi che si dividono in base all’età della persona affetta, ossia dermatite atopica Neonatale, Infantile e dell’Adulto. Fa parte del gruppo di eczemi costituito da quelle forme scatenate da fattori interni ed è definibile come il […]
    Continua..