Chi sono

Farmacista, di terza generazione, appassionato di web. L’eczema, con tutte le sue varie forme, è un argomento che mi appassiona molto perchè essendo abbastanza visivo mi permette di poter essere veramente utile a chi legge in quanto si possono fornire immagini che sono molto d’aiuto.

I contenuti saranno divisi in quattro sezioni, parlerò infatti di dermatite atopica, dermatite da contatto, dermatite seborroica ed eczema disidrosico. Cercherò il più possibile di allegare foto, per essere il più cgiaro possibile, parlare di cura e terapia, ed affrontare tutte le varie sottotipologie di patologie come ad esempio un eczema disidrosico plantare.

Spero che questo sito vi sarà d’aiuto, quindi buona lettura

il mio profilo google+

3 comments

  1. grazie

    buongiorno,
    un mese fa’ la mia dottoressa,di base, ha constatato che ho la dermatite seborroica.
    visitandomi ,e con gli esmi del sngue in visione, mi ha prescritto anacaps capsule e uno schampo uguale.
    al momento non so dirle se funziona pero’ ho un gran prurito alla testa.
    mi sembra quasi d impazzire ,ma ho letto che non bisogna grattarsi per evitare che i capelli cadano definitivamente.
    lei coferma?
    in piu una mia amica erborista mi ha cosigliato;
    succo di bardana, uno schampo al propoli ,e occasionalmente impacchi di henne, cosi da seccare il cuoio cpelluto.
    le due cure ,erborista e medico di base,si possono associare o e meglio farne una per volta?
    e perche nel centro dell attaccatura della frangetta mi sono caduti una quantita eccesiva di capelli ,rispetto alla restante testa,tanto da formare un “quasi buco ” grande come una moneta da cinquanta centesimi?
    e ancora;in quella zona,ricresceranno , ho peggio ,cadranno definitivamente?
    questa estate da giugno e settembre mi sono spaventata per l eccessiva caduta ,e non essendo ancora in possesso degli esami ,un farmacista mi ha cosigliato il bioscalin e devo dire che dopo due mesi e mezzo ne ho visto un determinata miglioria.
    un arresto quasi totale della caduta dei capelli.
    il prurito eccessivo pero mi e’ comparso solo verso settembre, ottobre
    .non dovrebbe essere l inverso prima il prurito e poi la caduta?
    la questione e’ che non conosco nessun dermatologo ,lei nella zona di torino ,o vicinanze,ha qualche d uno da consigliarmi?
    le sarei veramente grata perche il problema persiste,oltre che iniziare ad essere evidente, e non so da chi andare.
    colgo l occasione per ringraziarla per questo sito , creato da lei,e’ scritto in maniera molto chiara e dettagliata.
    grazie,buonagiornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 + diciassette =