Verruche piane come si manifestano

Comment

malattie della pelle
Pubblicità

Verruche piane come si manifestano

Tra le lesioni cutanee che più frequentemente possono manifestarsi tra i soggetti giovani, le verruche piane rappresentano una casistica dall’alta incidenza, queste lesioni benigne della pelle hanno un aspetto lisco e le loro dimensioni sono alquanto ridotte, possono crescere sia singolarmente che a gruppi (da 10 a 200 lesioni). I bambini sono i soggetti più propensi a sviluppare le verruche piane, come anche gli uomini che si rasano spesso in quanto l’irritazione e l’infiammazione derivati dalla rasatura possono contribuire alla formazione di questo tipo di lesioni. Generalmente le verruche piane si formano come conseguenza dell’azione del virus papilloma umano (HPV), vengono considerate dal punto di vista clinico come dei tumori benigni del tessuto dell’epidermide che possono svilupparsi in ogni zona del corpo, colpendo con maggiore frequenza  il viso (negli uomini interessa le zone dove cresce la barba), la superficie delle mani, delle braccia, delle gambe, mentre. Queste formazioni anomale possono venir trasmesse sia indirettamente che direttamente dopo un contatto con un soggetto affetto dal virus l’HPV, è possibile quindi che l’agente virali entri a contatto con una persona dopo l’utilizzo di un oggetto di uso comune con un individuo che ha le verruche piane; inoltre  le verruche piane si dimostrano alquanto contagiose nello stesso individuo e possono moltiplicarsi su tutto il corpo.

Pubblicità

Possibili cure

verruche pianeIn molti casi le verruche piane non richiedono nessun trattamento, in quanto l’inestetismo scompare spontaneamente dopo essersi formato, quando è necessario intervenire allora si deve selezionare il trattamento più adeguato tenendo conto della stessa gravità delle lesioni. Di solito è possibile utilizzare alcuni farmaci da banco, disponibili cioè in libera vendita, si tratta di farmaci a base di acidi deboli capaci di uccidere le cellule infettate dal virus. Quando le verruche piane assumono forme più estese è possibile ricorrere alla chirurgia: grazie al trattamento laser è possibile distruggere la cellula che forma la verruca; è possibile inoltre intervenire con la cauterizzazione elettrica che prevede l’utilizzo della corrente per generare calore e bruciare le lesioni, in questo caso l’uso dell’energia combustibile consente di distruggere la verruca piana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − undici =