Tags:

Psoriasi: come curarla con la dieta

Comment

malattie della pelle
psoriasi
Pubblicità

Psoriasi sintomi caratteristici

Tra le diverse malattia di tipo infiammatorio che colpiscono la pelle c’è la psoriasi una condizione patologica cronica, non infettiva e non contagiosa, che si caratterizza per la formazione di chiazze delimitate ai bordi dall’aspetto squamoso di colore biancastro che causano una sensazione di prurito più o meno intenso, in base al processo infiammatorio. La malattia non è contagiosa e dipende da un’alterazione genetica che si trasmette per via ereditaria, esistono diverse forme di psoriasi tra cui la più comune è la forma cronica che si manifesta con chiazze squamose che tendono ad arrossarsi e poi a sfaldarsi. Tra le zone cutanee maggiormente colpite dal disturbo ci sono: le superfici estensorie di gomiti e di ginocchia, il cuoio capelluto, la regione lombo-sacrale, ma in genere ogni parte del corpo è soggetta alle manifestazioni cutanee della psoriasi. In presenza di un quadro clinico lieve la malattia può essere curata rivolgendosi ad un dermatologo che prescriverà la terapia farmacologica più adeguata per trattare i sintomi. Tra le forme più gravi della patologia vie è l’artrite psoriasica che deve essere curata prontamente ed in maniera adeguata per non andare incontro ad una condizione invalidante. Per maggiori notizie si rimanda all’articolo Scabbia come si manifesta e cura.

Pubblicità

La dieta consigliata

psoriasi

psoriasi

In caso di psoriasi lieve si può intervenire sul disturbo attraverso l’adozione di un regime alimentare sano ed equilibrato che assume un ruolo centrale in quanto il cibo ostacola l’effetto ossidativo dell’organismo. Seguendo dei trattamenti dietetici adeguati si può prevenire l’insorgenza della malattia. Il medico infatti raccomanda di associare alla cura farmacologica, per lo più ad uso topico, un’alimentazione in grado di contrastare gli effetti della psoriasi e che abbia un’azioni antiossidante e per questo ricca di vitamine e minerali. In genere, nella dieta per neutralizzare la psoriasi sono previsti: i cibi che contengono un buon apporto di acidi grassi omega 3; non deve mancare la vitamina A e la vitamina C; via libera anche agli alimenti ricchi di acido folico; tra gli altri minerali da assumere ci sono il selenio e lo zinco. Altre informazioni su Dermatite erpetiforme: eziologia e quadro clinico.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + 12 =