Pitiriasi lichenoide acuta e cronica

Comment

clinica
pitiriasi lichenoide
Pubblicità

Pitiriasi lichenoide: la forma acuta

Soprattutto i bambini possono presentare i segni tipici della pitiriasi lichenoide, una malattia benigna a carattere infiammatorio che si caratterizza per un decorso acuto oppure cronico. Anche se la vera causa del processo infiammatorio resta ancora sconosciuta, l’ipotesi più accreditata in ambito medico sostiene che tale condizione sia da imputare principalmente alla risposta dell’organismo nei confronti dei farmaci o di agenti virali. L’esordio della pitiriasi lichenoide acuta evidenzia la comparsa di piccole  papule dal colore rossastro, talvolta invece possono sorgere vescicole con contenuto liquido e pustole; l’eruzione può durare anche diverse settimane nell’arco delle quali le papule si trasformano progressivamente in croste, spesso però si evidenziano anche delle ulcere sul tessuto cutaneo. A parte questa manifestazione cutanea, i pazienti non lamentano altri sintomi, ma va detto che in rari casi possono comparire febbre ed artrite. La comparsa dell’eruzione può apparire in forma diffusa o limitata agli arti, ed è proprio questa forma a durare più a lungo nel tempo. Come la sua evoluzione anche la guarigione richiede del tempo, in media si deve attendere qualche settimana oppure alcuni mesi. Per altre notizie si rimanda alla lettura di Dermatite lichenoide: eruzione causata da farmaci.

Pubblicità

La forma cronica

pitiriasi lichenoide

pitiriasi lichenoide

Quando la pitiriasi lichenoide diventa cronica il soggetto evidenzia non solo le papule rosso ma anche le desquamazione, con periodo altalenanti della sintomatologia, nel senso che  i momenti di riacutizzazione delle manifestazioni cutanee vengono intervallati da periodi di remissione. A parte l’eruzione cutanea che può localizzarsi in diverse aree del corpo, si tratta di una condizione patologica asintomatica, per cui per identificare tale forma di dermatite spesso si fa ricorso ad un esame istologico. Per quanto riguarda il tipo di terapia indicato come cura non ci sono delle terapie rigide, anche se si consigliano regolari controlli dermatologici di natura periodica per una gestione corretta della patologia e per ridurre le manifestazioni cliniche. Maggiori informazioni si trovano su Dermatite periorale perché colpisce soprattutto le donne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici + 11 =