• Pubblicità
  • dermatite atopica terapia

    Curare la dermatite atopica con rimedi naturali

    Pubblicità Curare la dermatite atopica con rimedi naturali è possibile: la patologia che si manifesta con prurito e altri sintomi come secchezza, desquamazione, papule eritematose e placche cutanee, può essere tenuta sotto controllo da alcune cure totalmente naturali. Tra i vari rimedi contro la dermatite atopica c’è la liquirizia: grazie alla sua nota proprietà antinfiammatoria […]
    Continua..
  • dermatite atopica

    La dermatite atopica nel cane

    La dermatite atopica nel cane è una patologia molto frequente che comporta un forte prurito nei soggetti affetti, secondo solo a quello causato dalle pulci. Si tratta, così come per l’essere umano, della predisposizione, generalmente a carattere ereditario, all’iperreattività del sistema immunitario verso sostanze, dette allergeni, che comunemente sono invece totalmente innocue per gli altri […]
    Continua..
  • clinica dermatite atopica terapia

    La cura della dermatite atopica

    La cura della dermatite atopica comprende una serie di accorgimenti atti a diminuire l’infiammazione provocata dalla reazione del sistema immunitario del soggetto, ma non è ancora stata trovata una cura per debellarla definitivamente. Per tenere sotto controllo l’irritazione si può procedere su più fronti: per cercare di minimizzare i fastidiosi problemi cutanei si possono utilizzare […]
    Continua..
  • clinica dermatite atopica

    La dermatite atopica negli adulti

    La dermatite atopica negli adulti si presenta come un’infiammazione della pelle e tra i sintomi la secchezza della stessa, arrossamento, la comparsa e la formazione di croste, di piccole desquamazioni ma soprattutto scatena un prurito molto intenso tale da impedire le normali attività quotidiane di una persona come ad esempio il sonno notturno, e così […]
    Continua..
  • clinica dermatite atopica

    La dermatite atopica nei neonati

    La dermatite atopica nei neonati è una malattia della pelle di base immunitaria che si manifesta in principio con un eritema, ovvero un arrossamento della cute, che provoca prurito e può aggravarsi fino a provocare la comparsa di piccole bolle. In un secondo momento l’irritazione può provocare invece un ispessimento dell’epidermide del neonato, che si […]
    Continua..
  • clinica dermatite da contatto

    La dermatite irritativa da contatto

    La dermatite irritativa da contatto è un’infiammazione della cute in seguito al contatto con alcune sostanze che provocano su essa una reazione che può essere più o meno forte in base alla quantità e alla tipologia della sostanza stessa, la durata del contatto con la pelle, la ripetitività dell’azione, le caratteristiche fisiche del soggetto interessato; […]
    Continua..
  • clinica dermatite da contatto

    La dermatite allergica da contatto

    La dermatite allergica da contatto, conosciuta altresì con l’ acronimo D.A.C., riguarda la manifestazione cutanea scatenata dal sistema immune e che si manifesta quando la pelle viene a contatto con alcune sostanze estranee all’organismo: una sostanza, che viene definita ‘allergene’, provoca una reazione allergica sulla pelle con la quale viene a trovarsi in contatto più […]
    Continua..
  • clinica eczema disidrosico

    Riconoscere l’eczema disidrosico alle mani

    L’eczema disidrosico alle mani si sviluppa inizialmente attaccando le dita attraverso la comparsa di una singola o più pustole piccole. La prima cosa che può accadere è che il dito si gonfi rapidamente fino ad essere necessario una incisione per sgonfiarlo, ma questo avviene solo in casi estremi. Di solito l’eczema disidrosico alle mani parte […]
    Continua..