Orticaria cause: scoprire quante ce ne sono

Comment

malattie della pelle
Pubblicità

Orticaria cause: quali possono essere

Orticaria cause: in risposta a esposizione a un irritante, il corpo rilascia sostanze chimiche, come l’istamina, che provocano prurito e l’infiammazione. Gli agenti irritanti possono essere di vario tipo, tra cui cibo, medicinali, cosmetici, punture di insetti, agenti chimici, infezioni, problemi di salute e anche l’esposizione a fonti di calore o freddo estremo. In una minoranza di persone con orticaria si può vedere un rapporto chiaro con l’allergia. Le eruzioni cutanee compaiono dopo l’ingestione di alcuni alimenti, dopo l’assunzione di alcuni farmaci o dopo una puntura d’insetto. Gli alimenti che possono essere associati con orticaria includono:

  • uova;
  • latte;
  • noci;
  • pesce e frutti di mare;
  • frutti di bosco;
  • cioccolato;
  • pomodori.

Caffè, alcool e tabacco sono raramente identificate come cause di attacchi acuti di orticaria, ma le persone che soffrono di orticaria cronica spesso specificano che questi alimenti aggravano i sintomi. Altre informazioni in Orticaria colinergica: definizione, clinica e sintomi.

Pubblicità

Orticaria cause: quello che non sai

Orticaria cause: scoprire quante ce ne sono

Orticaria cause: scoprire quante ce ne sono

Orticaria cause: quasi tutti i trattamenti medici sono suscettibili di essere la causa di una crisi di orticaria. Alcuni dei più comuni sono:

  • acido acetilsalicilico (ASA) e di altri farmaci anti-infiammatori (ad esempio ibuprofene, naprossene);
  • inibitori dell’enzima di conversione dell’angiotensina o ACE-inibitori (ad esempio, ramipril, lisinopril, enalapril.)
  • antibiotici come la penicillina e sulfamidici;
  • ioduro
  • anticonvulsivanti (ad esempio carbamazepina, fenitoina)
  • anestetico (come la lidocaina.)
  • vancomicina;
  • analgesici narcotici, codeina e altri.

Se diversi alimenti e farmaci sembrano causare attacchi di orticaria, è possibile che si reagisca, ad esempio, alla Tartrazina, colorante comunemente usato in alimenti e rivestimenti di pillole. Cosmetici, saponi, profumi e lozioni possono anch’essi causare reazioni. Spesso queste reazioni si verificano solo se si cambiano i prodotti. In questo caso è più facile individuare la causa dei vostri attacchi di orticaria. Inoltre c’è da sapere che il nichel in gioielleria e il lattice di preservativi o guanti di gomma sono altre sostanze irritanti comuni. Altre notizie in Orticaria cronica idiopatica: tutto quello che c’è da sapere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 + 4 =