Micosi unghie piede: da cosa può dipendere?

Comment

clinica
Micosi unghie piede
Pubblicità

Micosi unghie piede: è importante controllare il colore dell’unghia

La micosi unghie piede è una malattia che colpisce moltissime persone. E’ doveroso cercare di salvaguardare la salute delle nostre unghie tenendo d’occhio il loro colore. Proprio per questa ragione dobbiamo differenziare un’unghia sana da una malata: la prima presenta un colore rosaceo e una striscia bianca di piccole dimensioni. Attenzione perchè questa patologia la si può trasmettere agli altri con estrema facilità. Per avere maggiori informazioni riguardo alla micosi possiamo consultare questo determinato articolo “Micosi alle unghie: prevenirla con la giusta terapia

Pubblicità

Come si può contrarre questo tipo di micosi?

Micosi unghie piede

Micosi unghie piede

Si può facilmente contrarre se si viene a diretto contatto con l’unghia infetta oppure con scarpe, calze o quant’altro. Purtroppo questi piccoli batteri si vanno a moltiplicare molto facilmente visto che si adattano sia agli ambienti caldi che umidi. Ad essere più colpito rispetto alle altre dita è sempre l’alluce.

Indi per cui quando ci accorgiamo che qualcosa non va, andiamo dal medico così da intervenire quanto prima sul problema. Se non curata la micosi unghie piede causa degli enormi disagi, tanto che si è costretti persino a dover intervenire chirurgicamente.

Nel caso in cui frequentassimo palestre, piscine o quant’altro sarà opportuno acquistare un paio di ciabatte per evitare di venire a contatto con questo ambiente.  Comunque sia se dovessimo contrarla, il trattamento sarà piuttosto lungo e in più dovremo cercare di non far contagiare il resto delle unghie. Per avere maggiori informazioni riguardo i rimedi naturali per la micosi possiamo leggere questo determinato articolo “Micosi delle unghie: particolari rimedi naturali

La si può curare, al contrario di altre malattie, quindi non facciamoci prendere dal panico. Per un po’ però non dovremo utilizzare smalto o quant’altro e far respirare l’unghia il più possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 3 =