Eczema nummulare particolare malattia cutanea

Comment

clinica eczema malattie della pelle terapia
Eczema-nummulare-defizione-e-caratteristiche
Pubblicità

Eczema nummulare defizione e caratteristiche

Eczema-nummulare-defizione-e-caratteristiche

Eczema-nummulare-defizione-e-caratteristiche

L’eczema nummulare è un particolare tipo di dermatite, ossia una malattia infiammatoria della pelle, che si distingue dalle altre a causa delle strane chiazze che provoca sulla pelle.Tutt’oggi non si conoscono le cause precise che scatenano l’eczema nummulare, ma per una diagnosi precisa sono
necessari vari esami ben precisi come un esame visivo obiettivo, un test allergico e diversi esami colturali. L’eczema nummulare, conosciuto anche come eczema discoide, è una patologia dermatologica infiammatoria che porta allo sviluppo di macchie ovali o circolari per lo più di tonalità
rossa e sparse in varie parti del corpo. E’ stato riscontrato, a livello statistico, che le parti più colpite da eczema nummulare sono gli avambracci, le mani, i piedi, il tronco e le gambe. L’eczema nummulare è decisamente democratico: può affliggere chiunque e a qualsiasi età, anche se generalmente è più diffuso nella fascia della terza età.

Dettagli sull’eczema nummulare

Si ipotizza che la comparsa di eczema nummulare è collegata
alla presenza di pelle secca e poco idratata; tale condizione,
infatti, rende la cute meno protetta permettendo facilmente
la penetrazione di alcune sostanze nocive attraverso il
derma. Altre teorie sulla comparsa dell’eczema nummulare
attribuiscono tutta la colpa ad un morso o alla puntura di un
insetto. Altre ancora collegano l’eczema nummulare
all’assunzione di specifici medicinali, come l’interferone e la
ribavirina, usati per trattare l’epatite C o i bloccanti del
TNF-alfa sfruttati per il trattamento dell’artrite.
L’eczema nummulare con l’infiammazione, il prurito e il
dolore che comporta è facile scateni chiazze anche invadenti
che però, possono regredire spontaneamente in un tempo
molto lungo ma senza ricorrere a farmaci. I sintomi
dell’eczema nummulare peggiorano quando il clima è molto
secco e freddo. Fortunatamente l’eczema nummulare non è
contagioso; pertanto, non è vietato il contatto fisico tra
persone. Purtroppo esistono momenti della giornata in cui
l’eczema nummulare si aggrava producendo forte prurito, a
cui non andrebbe risposto grattandosi, perchè lo
sfregamento, genera lesione della pelle, specie se l’area
interessata è ricoperta da qualche vescica. Al ferimento
cutaneo difatti può conseguire un’infezione batterica, la
quale porta con sè tutta una serie di disturbi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − undici =