Eczema disidrosico prescrizioni dell’omeopata

Comment

eczema disidrosico
Pubblicità

Eczema disidrosico prescrizioni dell’omeopata: i Principali Rimedi

I rimedi omeopatici vengono spesso utilizzati come rimedi naturali anche nel caso di eczema disidrosico, in tal caso le prescrizioni dell’omeopata non sono rivolte solo alla sintomatologia che interessa la cute ma al benessere generale del soggetto colpito dal disturbo. Tra i sintomi più fastidiosi della malattia va segnalato in particolare il prurito in quanto l’eczema disidrosico detto anche disidrosi, che è una forma di dermatite acuta che determina la comparsa di vescicole con contenuto sieroso, scatena una sensazione irrefrenabile di grattamento che finisce per provocare la rottura delle vescicole: la secrezione del liquido interno fa comparire le croste. La manifestazione delle eruzioni cutanee tende a concentrarsi in genere sui lati delle dita delle mani e dei piedi, ma anche sulla pianta del piede o sul palmo della mano, il quadro clinico dell’eczema disidrosico può andare incontro a dei peggioramenti nel caso in cui ci si espone al sudore ed all’umidità in quanto questi fattori causano un acutizzarsi del processo infiammatorio, in particolare questa condizione patologica dà forma a casi di recidive stagionali principalmente nel corso della stagione primaverile ma anche in estate. Maggiori informazioni si trovano su Eczema disidrotico Terapia farmacologica e cura naturale .

Pubblicità

Lycopodium e Mezereum

La disidrosi ed i sintomi ad essa connessi possono essere placati anche attraverso un approccio naturale che fa affidamento all’omeopatia che indica diversi preparati utili per dare sollievo principalmente al prurito ed all’irritazione della pelle. Tra i preparati consigliati per trattare l’eczema disidrosico viene spesso indicato il Lycopodium che agisce contro il  prurito intenso, si tratta di un rimedio prescritto per migliorare la sintomatologia che si accompagna a lesioni che causano sanguinamento al minimo contatto. Si possono invece adoperare altri rimedi nel caso in cui invece il decorso della malattia porta ad una fase acuta del quadro clinico si può evidenziare un eczema umido e delle lesioni anche a livello del cuoio capelluto, ma il tratto più caratteristico è l’eruzione di croste che secernono una sostanza purulenta giallastra. Quando il quadro dei sintomi delinea questi disturbi allora può essere adoperato come rimedio omeopatico il Mezereum. Altre notizie utili su Eczema disidrosico cura Omeopatica: Consigli Utili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × tre =