Eczema disidrosico plantare: come si manifesta

Comment

eczema disidrosico
Eczema disidrosico plantare
Pubblicità

Eczema disidrosico plantare: cos’è

L’eczema disidrosico plantare è una reazione cutanea infiammatoria peculiare delle mani e dei piedi in cui si possono verificare più sintomi, sia interni che esterni. Nonostante il suo nome, non ha mostrato alcun rapporto con la ghiandola sudoripara o con la sudorazione stessa, la sua eziologia non è nota. Tra i fattori predisponenti c’è l’atopia, il contatto con sostanze irritanti, alcuni allergeni da contatto, farmaci somministrati per via orale e la presenza di stress. Clinicamente colpisce i giovani adulti, le lesioni eczematose sono situate simmetricamente e bilateralmente sulla superficie laterale delle dita delle mani e dei piedi e sulle superfici palmo-plantari. Nell’ 80% dei casi si trovano le superfici di entrambi i palmi- di mani e piedi- e il restante 20% dei pazienti solo nel palmo delle mani o solo sulle piante dei piedi.

Pubblicità

Altre utili informazioni

Eczema disidrosico plantare

Eczema disidrosico plantare: foto

A volte si può osservare la presenza di lesioni vescicolari conseguenti alle vesciche, a volte associate a lesioni pustolose, anche se con una predominanza di vescicole. Il numero di ferite può essere molto variabile, dalle poche lesioni raggruppate in placche sulle dita laterali e ventrale, fino a quando le lesioni diventano più estese fino ad interessare diffusamente le mani e i piedi. Spesso le irritazioni da eczema disidrosico plantare sono accompagnate da prurito intenso, che nella maggior parte dei casi precede la comparsa delle lesioni cutanee. Il decorso dell’eczema disidrosico plantare di solito è limitato, di durata compresa tra le 2-3 settimane e va via via sparendo lasciando piccole lesioni squamose che scompaiono senza lasciare lesioni residue. Le infiammazioni da eczema disidrosico plantare recidive sono frequenti con casi variabili di intensità, durata e frequenza. In alcuni pazienti l’eczema disidrosico plantare si verificano ogni anno ogni estate.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × cinque =