Eczema costituzionale: il nuovo nome della dermatite atopica dei bambini

Comment

dermatite atopica
eczema costituzionale
Pubblicità

Eczema costituzionale cosa implica il cambio di nome

L’aumento dei casi di dermatite atopica dei bambini verificatasi di recente ha portato ad una modifica della voce con cui si fa riferimento in ambito clinico a tale condizione patologica ed infatti è stata definita eczema costituzionale in quanto il fattore eziologico primario a cui ricondurre l’esordio della malattia cutanea è rappresentato dall’alterazione della funzione di barriera della cute, ne consegue dunque che la manifestazione delle eventuali allergie sia ad essa connessa. Questa forma di dermatite atopica ha fatto registrare un rilevante incremento dei casi tra i bambini, si stima infatti un tasso raddoppiato negli ultimi trent’anni a dimostrazione del fatto che si tratta di un problema cutaneo molto diffuso nella società. Il cambio di nome sembra essere motivato dal fatto che i dati raccolti a livello sperimentale attestano che il vero cuore del problema è la pelle e non l’allergia, in quanto è stato confermato che le prove allergiche agli allergeni più comuni non danno esiti positivi nei bambini colpiti da questa forma di disturbo. Per maggiori informazioni si rimanda alla lettura dell’articolo Dermatite atopica eczema infantile: fattori scatenanti.

Pubblicità

Come ripristinare la barriera alterata

eczema costituzionale

eczema costituzionale

Si è giunti alla conferma che questa forma di dermatite atopica che si riscontra comunemente nei bambini ed addirittura nei neonati ha un carattere ereditario per cui la denominazione dermatite costituzionale sarebbe così spiegata. Il quadro clinico caratteristico della dermatite costituzionale è scatenato da un processo infiammatorio che si attiva a causa di una predisposizione presente nei geni che a sua volta si palesa quando l’organismo si ritrova ad essere esposto ad agenti fisici irritativi. Il cambio di denominazione implica a sua volta anche un mutato approccio alla patologia, per cui l’eczema costituzionale può essere scongiurato non solo evitando il contatto con  sostanze oppure oggetti che tendono ad irritare la pelle ma anche seguendo un regime alimentare consono. Lo scopo è infatti quello di ripristinare la barriera alterata che lascia passare gli allergeni determinando la comparsa di allergie per cui diventa necessario ripristinare la funzione protettiva della cute con un trattamento mirato. Ulteriori informazioni si trovano su  Epidermolisi bollosa acquisita: sintomi e terapie.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette + quattordici =