Dermatite gatto: cause che provocano questi disturbi

Comment

dermatite atopica
Pubblicità

Dermatite gatto: come identificare questi problemi

Anche gli animali come noi possono soffrire di problemi cutanei molto fastidiosi. Proprio per questa ragione non bisogna sottovalutare ed agire per un eventuale terapia da fargli iniziare. Di solito le cause principali risultano essere muffe, polvere, erbe, forfora e molto altro ancora. Nei gatti giovani di solito il problema può essere collegato all’alimentazione mentre in quelli più adulti si ricollega ad un fattore allergico oppure alle pulci. Per avere maggiori informazioni riguardo alla dermatite sulle persone possiamo consultare questo articolo “Dermatite eczematosa: reazione simile all’eczema

Pubblicità

Quali sono i sintomi più frequenti?

Il più delle volte l’animale è costretto a dover sopportare un forte prurito, di solito stanziato, sul collo oppure nel corpo. Indi per cui quando notiamo che il nostro gatto si lecca continuamente e, soprattutto, si gratta la testa o morde le zampe dobbiamo subito portarlo dal veterinario.

Sicuramente ai sintomi elencati sopra noteremo anche arrossamento della cute, croste e perdita del pelo – la quale può degenerare in alopecia. Il veterinari che visiterà l’animale sicuramente ci consiglierà di effettuare controlli periodici, cambiare tipo di alimentazione e utilizzare dei farmaci a base di cortisone – anche se causano degli effetti collaterali.

Sicuramente dopo aver seguito un’attenta terapia il gatto avrà modo di guarire da questa malattia. Comunque sia dovremo cercare di non trascurarlo una volta che l’animale si sarà ripreso altrimenti potremmo incombere in una ricaduta. Evitiamo in quanto non è consigliato far assumere assiduamente il cortisone.

Anche a loro comporta dei problemi. Per avere maggiori informazioni riguardo alla dermatite del cane possiamo leggere questo determinato articolo “Dermatite atopica cane: trattamenti di medicina naturale

Le infiammazioni della cute sono difficili da trattare e soprattutto da far scomparire definitivamente.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × cinque =