Dermatite da stress: cos’è e cosa provoca sulla pelle

Comment

eczema disidrosico
eczema disidrosico
Pubblicità

Dermatite da stress: come si manifesta

Lo stress è stato a lungo considerato come un fattore aggravante di numerosi disturbi. Ciò è particolarmente vero per le malattie della pelle, soprattutto nel caso di dermatite da stress. In questi casi può manifestarsi l’eczema disidrosico, un eczema che colpisce mani o dei piedi riempendole di vesciche, e ci sono prove che suggeriscono che si tratti di un’ alterazione della sudorazione. In genere questa forma di eczema è moderata e lieve, ma a volte è molto invasivo con vescicole e bolle di grandi dimensioni. Nella sua forma acuta si presentano solitamente attraverso la formazione di piccole vescicole con prurito e bruciore. L’eczema disidrosico spesso ha un decorso cronico, scomparendo per lunghi periodi di tempo e riappare in situazioni di stress. Molte malattie possono essere aggravate dallo stress o addirittura generate dallo stesso.

Pubblicità

Cosa provoca lo stress

eczema disidrosico

eczema disidrosico: foto derma

Lo stress provoca squilibri ormonali; quando qualcosa fa sì che il corpo reagisce con la produzione di ormoni dello stress, vengono prodotti questi ormoni: cortisolo e adrenalina. Gli squilibri producono in eccesso questi ormoni, insieme a estrogeni e testosterone nel corpo, e questi ormoni influenzano direttamente la pelle e la sua superficie. Per l’esperienza clinica è noto che le malattie della pelle che alterano l’immagine corporea come psoriasi, eczema, acne, rosacea ecc, possono determinare in alcuni individui una svolta significativa con un impatto psicologico che peggiora questo stress psicologico nella progressione della malattia, e per migliorare la situazione ad alcuni pazienti vengono somministrati farmaci antidepressivi durante l’evoluzione di alcune malattie croniche della pelle sgradevoli, in modo da ridurre appunto lo stress che contribuisce a peggiorarle. Contro lo stress è possibile anche intervenire psicologicamente con terapie  come l’ipnosi, la meditazione e le tecniche di rilassamento come lo yoga, tai chi, per migliorare lo stress psicologico associato alle malattie della pelle come la dermatite da stress.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + 17 =