Dermatite da stasi: definizione e sintomi

Comment

Altri articoli dermatite atopica
Dermatite da stasi
Pubblicità

Dermatite da stasi: prurito, essudazione e croste

La dermatite da stasi è una condizione cutanea dovuta ad un’infezione che va ad intaccare la parte inferiore della gamba. A questo sicuramente si assoceranno prurito, sudorazione, croste ed infiammazione. Questa malattia viene trasmessa, nella maggior parte dei casi, per via ereditaria e va a colpire soggetti con più di 50 anni. Per avere maggiori informazioni riguardo alla dermatite oculare possiamo consultare questo articolo “Dermatite palpebrale: sintomatologia e cure

Pubblicità

Oltre ai sintomi, vi sono dei rischi da tenere in considerazione?

Dermatite da stasi

Dermatite da stasi

La parte lese assume una colorazione violacea visto che il sangue non viene ossigenato in maniera corretta. Inoltre questa può protrarsi per tutta la gamba sino ad arrivare alla caviglia. Inoltre potremo trovare ulcere, contusioni o quant’altro. Proprio per questo motivo dobbiamo fare in modo di assumere la terapia adeguata.

Ciò a cui dovremo star attenti saranno: obesità, dieta proteica, età, infezione, trauma, atopia, trombosi venosa e molto altro ancora. L’unica cosa da fare in questi casi sarà contattare il nostro medico.

Infatti nel caso in cui vi sia la comparsa di ulcere, provvederà a prescriverci degli antibiotici. E provvederà a farci fare dei test specifici: consentiranno di esaminare la parte lese o eventuali ulcere così da individuare la comparsa di una nuova infezione. Dovremo cercare di essere sempre in movimento a patto che non vi siano controindicazioni.

E nel caso in cui dovessimo essere in sovrappeso cerchiamo di perdere i chili in eccesso. Effettuiamo degli impacchi, oppure trattiamo la parte con betametasone. Non sono consigliate delle cure fai da te perchè potrebbero aggravare il problema. Prima di agire sarà opportuno chiedere conferma al nostro medico. Per avere maggiori informazioni riguardo alla dermatite sui bambini possiamo leggere questo problema “Dermatite bambini: come intervenire terapeuticamente

 

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 − 7 =