Dermatite atopica: approfondimento

Comment

dermatite atopica
Pubblicità

Dermatite atopica: definizione

La dermatite atopica è una malattia della pelle che colpisce il viso, il cuoio capelluto e il tronco. Si tratta di un disturbo funzionale delle ghiandole sebacee che producono grasso a causa dell’ ipersecrezione, e provocano prurito e comparsa di squame, più comune nei bambini, e le cause sono multifattoriali, ovvero coinvolgono sia i fattori ambientali che altri. Il trattamento è difficile e abbastanza raro, e si deve richiedere nella consultazione di un dermatologo o di un pediatra. Le persone con eczema spesso hanno una storia di condizioni di allergie come l’asma, febbre da fieno o appunto eczema. La dermatite atopica era originariamente conosciuta come prurito di Besnier. Essa provoca arrossamento, prurito, scaglie e squame, in particolare nelle zone interessate della pelle ricche di ghiandole sebacee. La maggior parte delle persone affette da dermatite atopica hanno anche batteri Staphylococcus aureus sulla loro pelle. I batteri stafilococco moltiplicano rapidamente quando la barriera cutanea è rotto e fluido è presente sulla pelle, che a sua volta può peggiorare i sintomi, soprattutto nei bambini piccoli. Maggiori informazioni in Dermatite atopica dei bambini: il decalogo dei consigli.

Pubblicità

Dermatite atopica: fattori aggravanti

dermatite atopica approfondimento

dermatite atopica approfondimento

Altri fattori che possono peggiorare i segni e sintomi di dermatite atopica sono:

  • La pelle secca
  • Lunghi bagni caldi o docce
  • Stress
  • Sudorazione
  • I rapidi cambiamenti di temperatura
  • Bassa umidità
  • Solventi, detergenti, saponi o detergenti
  • Tessuti di lana o abbigliamento irritante
  • Polvere o sabbia
  • Fumo di sigaretta
  • Vivere in città in cui l’inquinamento è alto
  • Alcuni alimenti, come le uova, latte, pesce, soia o grano

Quando si verifica la dermatite atopica nei neonati, si chiama eczema infantile. Questa condizione può continuare durante l’ infanzia e l’adolescenza. ( Altre utili informazioni in Dermatite atopica: quali sono i rimedi casalinghi. )L’eczema infantile comporta spesso croste, eruzione cutanea, soprattutto sulla pelle del viso e del cuoio capelluto, ma può verificarsi ovunque. Consultare il medico se:

  • Si è molto a disagio
  • C’è e
  • Si sospetta un’infezione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 + uno =