Crema per dermatite seborroica: ecco come curare il problema

Comment

dermatite seborroica
crema per dermatite seborroica disturbo
Pubblicità

 

Crema per la dermatite seborroica, sicura ed efficace

Come indicato dallo stesso nome, la dermatite seborroica si sviluppa nelle zone del nostro corpo che presentano una maggiore concentrazione di ghiandole sebacee come il cuoio capelluto, il viso e la schiena. È uno squilibrio nella crescita delle cellule che colpisce un’esigua percentuale della popolazione. Nonostante ciò esistono trattamenti appositi e oggi facilmente reperibili come ad esempio la crema per dermatite seborroica. Il prodotto diventa essenziale in quanto non vi sono metodi di prevenzione.  Neanche le cause di questo disturbo sono del tutto chiare alla medicina. Quando, poi, gli individui affetti da questo tipo cutaneo sono bambini e adolescenti è necessario il ricorso immediato al suddetto trattamento per evitare che le conseguenze della patologia diventino permanenti. I sintomi della dermatite seborroica sono alquanto evidenti. Nelle zone colpite, infatti, si presenteranno eritemi, follicolite e squame giallastre caratterizzate da una secrezione oleosa. Talvolta può manifestarsi anche un prurito più o meno forte che si può ridurre con dei prodotti creati apposta.

Pubblicità

 Prodotti per la cura della dermatite seborroica

crema per dermatite seborroica disturbo

Crema per dermatite seborroica: un rimedio efficace contro l’arrossamento della pelle.

Creme, shampoo e oli sono alla base del trattamento per la dermatite seborroica. Per contrastare in modo efficace la diffusione dei sintomi è necessario il ricorso a prodotti che abbiano come base i corticosteroidi. Questi principi attivi si possono rinvenire nelle classiche creme al cortisone, tuttavia se ne sconsiglia l’uso prolungato per evitare l’insorgere di vari effetti collaterali, quali danni alla pelle, iperglicemia e irsutismo. Gli altri principi attivi consigliati per la cura della dermatite sono il ketoconazolo e la ciclopiroxolamina, entrambi presenti in creme e detergenti per il corpo e per il cuoio capelluto. Questi principi attivi possono essere acquistati in farmacia senza la prescrizione del medico. Alla terapia farmacologica è bene affiancare anche un’alimentazione ricca di Omega3, acidi grassi presenti in quantità elevate nel pesce, nei crostacei, nelle noci e negli oli vegetali (olio di lino, ribes nero).

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due + 1 =